Greta è partita per New York: in viaggio due settimane in barca a vela a emissioni zero

Ci siamo: l’attivista svedese ha iniziato il suo viaggio verso l’America a bordo della Malizia II

È partita intorno alle 16.30 a vele spiegate la Malizia II, la barca a vela a emissioni zero che l’attivista svedese Greta Thunberg ha scelto per percorrere il tratto via mare da Plymouth (Inghilterra) a New York.

La barca trasporterà la candidata al premio Nobel per la Pace attraverso tutto l’Oceano Atlantico, fino a raggiungere la città statunitense in tempo per il vertice sul clima previsto per il 23 settembre, e dove Thunberg è stata invitata a intervenire.

La Malizia II è di proprietà di Pierre Casiraghi, il figlio di Carolina e nipote del Principe Ranieri di Monaco e dell’attrice americana Grace Kelly, ed è stata attrezzata con pannelli solari e turbine sottomarine per generare elettricità, che durerà per due settimane. Niente servizi igienici o doccia fissa: c’è solo un piccolo fornello a gas cibo liofilizzato.

Il viaggio di Thunberg si può seguire in diretta su una mappa online in continuo aggiornamento. A guidare l’imbarcazione è lo skipper tedesco Boris Herrman

Leggi anche: