Tommaso Paradiso: «I Thegiornalisti non esistono più, continuerò da solo»

«Sono stati mesi molto difficili, sono stato male e in silenzio, volevo che il Circo Massimo fosse una grande festa e non un funerale»

Tommaso Paradiso lascia i Thegiornalisti e lo fa sapere attraverso Instagram, a pochi giorni dal concerto della band al Circo Massimo di Roma. «Tra qualche giorno uscirà una nuova canzone. Uscirà come Tommaso Paradiso. D’ora in poi tutto ciò che scriverò e canterò non sarà più dei Thegiornalisti ma sarà Tommaso Paradiso» ha scritto.

«Le storie non sono eterne»

«È stata una fantastica avventura che ci ha portato fino al Circo Massimo – ha spiegato Paradiso – Ma sapete meglio di me o come me che le storie nella maggior parte dei casi non sono eterne». Negli ultimi tempi si era parlato di tensioni all’interno della band, che si è imposta soprattutto con gli album “Completamente” e “Love” e con il tormentone “Riccione”.

E ancora: «Vi basti solo sapere che sono stato male. Sono stati mesi molto difficili, sono stato in silenzio, volevo che il Circo Massimo fosse una grande festa e non un funerale. I Thegiornalisti, per quel che mi riguarda, non esistono più».

Al momento, però, non trapelano le cause della rottura.

«I Thegiornalisti continueranno»

Il gruppo, dunque, non si scioglie. Rimangono gli altri due membri, Marco Primavera e Marco Antonio ‘Rissa’ Musella, che non sembrano intenzionati a chiudere la band.

«Avrei voluto passare una serata tranquilla ma mi trovo costretto a rispondere che la decisione di un componente non può vincolare gli altri due. I Thegiornalisti continueranno! Chi decide autonomamente di andar via può andare a cercare di guadagnare più soldi da solo» ha scritto su Instagram il chitarrista e bassista Marco Musella.

Leggi anche: