Da un buco nero, è comparso il nuovo mondo di Fortnite. Il “Capitolo 2” del titolo da milioni di utenti

I dettagli sulla nuova versione del gioco non sono ancora stati rilasciati. Il titolo di Epic Games riuscirà a riprendersi la scena?

Oltre 24 ore di attesa. Poi quel buco, al centro dello schermo nero è collassato su stesso e ha rivelato un modo completamente nuovo. Il capitolo 2 di Fortnite è stato rilasciato ufficialmente e milioni di giocatori hanno scoperto come giocheranno da ora in poi sul titolo di Epic Games.

I primi gameplay sono già arrivati su YouTube e gli streamer hanno già avviato le loro dirette su Twitch. Tutti, dagli amatori ai professionisti, stanno cercando di capire meglio i particolari del battle royale che solo a marzo 2019 poteva contare su 250 milioni di utenti iscritti.

Epic Games al momento non ha ancora rilasciato una guida ufficiale su tutti i cambiamenti, cosa che avverrà probabilmente nei prossimi giorni. Come spiegato dal pro gamer italiano Giorgio “POW3R” Calandrelli, l’azienda americana sta lasciando la possibilità agli utenti di scoprire da soli la nuova versione del gioco, prima di svelare tutti i dettagli.

Fonte: YouTube | Il trailer del nuovo capitolo

Breve guida a Fortnite, e alle sue stagioni

Su come funziona Fortnite ormai non dovrebbero esserci molti dubbi. Per ogni partita ci sono 100 giocatori, tutti connessi online. Quando la partita inizia, vengono catapultati in una mappa dove devono combattere tutti contro tutti con le armi che trovano sul terreno di gioco. Vince l’ultimo che resta vivo. Ogni personaggio può essere personalizzato con l’aquisto di skin e accessori che, tendenzialmente, si trovano sullo shop a pagamento.

Negli ultimi anni il titolo è esploso. Solo nel 2018 Epic Games ha totalizzato profitti per tre miliardi di dollari. A luglio il 16enne Kyle “Bugha” Giersdorf è stato il vincitore individuale della coppa del mondo di Fortnite e ha intascato un premio da 3 milioni da dollari.

Il gioco non è sempre stato uguale a se stesso. Ogni 70 giorni circa viene introdotta una nuova stagione. La mappa dove si combattono i giocatori cambia leggermente, così come cambiano le skin a disposizione e le armi.

Piccoli cambiamenti, per non annoiare gli utenti e tenere alta l’attenzione sul titolo. Nonostante questo, negli ultimi mesi sembrava che Fortnite avesse perso un po’ il suo traino, anche a causa dell’arrivo sul mercato di titoli simili come Apex Legends.

Il buco nero e il black out assoluto

Epic Games ha deciso di pensare a un lancio per la nuova stagione fuori dell’ordinario. Ha chiuso i server, rendendo impossibile ai giocatori continuare le loro partite. Per oltre un giorno tutto quello che si poteva trovare accedendo a Fortnite era un buco nero, che aveva inghiottito qualsiasi cosa.

Fonte: YouTube | La reazione di un giocatore alla scomparsa del mondo di Fortnite

Una mossa, scenografica, che non solo ha lanciato una nuova stagione, ma anche una nuova era del gioco: il Capitolo 2. L’attesa ha riportato l’attenzione di molti giocatori e ha fatto la fortuna di tanti streamer che su Twitch hanno aspettato con i loro iscritti che quel buco nero si trasformasse in qualcosa di diverso.

La nuova mappa e il ruolo dell’acqua

Non si conosce, con esattezza, tutto quello che è stato cambiato ma guardando i primi gameplay qualcosa si può già dire. La novità più importante è la mappa di gioco, completamente rinnovata con 13 località in cui nascondersi e attaccare gli avversari.

Fonte: YouTube | Il gameplay del nuovo capitolo di Fortnite di Giorgio “POW3R” Calandrelli

Come ogni nuova stagione, anche qui sono state inserite nuove skin e nuove armi. Oltre a questo, sarà possibile nuotare e spostarsi tra i corsi d’acqua che attraversano la mappa con nuovi motoscafi. È stata attivata anche la modalità pesca. I pesci di Fortnite non sono solo ornamentali ma possono fornire potenziamenti ai giocatori.

Leggi anche: