Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus. Attenzione alla truffa dei finti volontari della Croce Rossa e gli screening porta a porta

Diversi comitati locali della Croce Rossa segnalano una truffa telefonica che sfrutta la psicosi del coronavirus

Non potevano mancare loro, quelli che di fronte alla preoccupazione trovano il modo per mandare a segno truffe e raggiri. A seguito dei casi di Coronavirus registrati in Italia dei delinquenti stanno effettuando delle telefonate spacciandosi per volontari della Croce Rossa proponendo degli screening porta a porta. Lo rende noto la stessa Croce Rossa italiana attraverso i suoi canali social.

La Croce Rossa italiana non sta effettuando in alcun modo attività di screening porta a porta, diffidate da chi al telefono vi propone il controllo del tampone a domicilio per il coronavirus. Si raccomanda caldamente a non cadere nel raggiro dei truffatori e segnalare eventuali casi alle autorità competenti.

Per informazioni e chiarimenti, il servizio della Croce Rossa italiana risponde al numero 800 – 065510 ed è attivo 24 ore.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: