Caos calcio: il ministro propone di recuperare le partite mercoledì e rinviare le semifinali di Coppa Italia

Spadafora è intervenuto sulle polemiche per le modifiche al calendario di serie A: «Il mondo dello sport non faccia ricadere sul governo quelle che sono le proprie responsabilità»

In piena emergenza Coronavirus, spunta una nuova possibilità per recuperare le partite di serie A rinviate oggi, compreso il big match tra Juventus e Inter. «Un’ipotesi che la Lega di Serie A potrebbe valutare è quella di rinviare la Coppa Italia di questa settimana e recuperare subito le partite saltate oggi. Spetta a loro capire come tutelare al meglio la regolarità del campionato».

A dirlo è il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, in un commento all’Ansa. Il ministro sottoscrive quindi la proposta di giocare in settimana le cinque gare di questo turno rinviate, Udinese-Fiorentina, Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-Brescia e Juve-Inter posticipando le due semifinali di ritorno di Coppa Italia.

«Il mondo dello sport non faccia ricadere sul governo quelle che sono le proprie responsabilità», ha aggiunto poi Spadafora intervenendo a Domenica In e commentando il braccio di ferro tra la Lega e i club di serie A.

«In questi giorni non sono stati tutti d’accordo – le parole del ministro – e molti speculano dicendo che sono decisioni del governo. Invece vorrei ricordare che il mondo dello sport è assolutamente autonomo».

Il parere degli esperti

Leggi anche: