Coronavirus, a sirene spiegate davanti gli ospedali italiani: l’omaggio delle forze dell’ordine a medici e infermieri in trincea – Video

Davanti a molti ospedali lungo la Penisola le forze dell’ordine hanno voluto ringraziare chi combatte in prima linea contro il virus

Da Massa e Sassuolo a Brindisi, passando per Chieti. Saluto militare, sirene spiegate e tanti applausi: sono l’omaggio che carabinieri, polizia e vigili del fuoco, protetti dalle mascherine, rendono a medici, infermieri e volontari impegnati in prima linea per combattere il Coronavirus.


https://www.facebook.com/giuseppestridi/videos/10222613615236957/

La scena si è ripetuta nei giorni scorsi nei piazzali davanti a molti ospedali lungo tutta la penisola. Le forze dell’ordine schierate come in un picchetto d’onore hanno voluto ringraziare i sanitari che devono affrontare l’emergenza, ma anche sostenere i pazienti ricoverati.

L'omaggio di questa mattina da parte di Carabinieri e Polizia Municipale a medici e sanitari dell'Ospedale di Sassuolo

Gepostet von Comune di Sassuolo am Mittwoch, 25. März 2020

Gli operatori sanitari, abbigliati con le tutte e i camici protettivi, sono usciti per qualche istante dalle strutture per ringraziare a loro volta i militari del gesto, del sostegno e della vicinanza.

Il parere degli esperti:

Leggi anche: