Coronavirus, in Lombardia diminuiscono i morti (216, ieri erano 300) e frena la crescita dei positivi (1.246 casi, ieri erano stati 1.388)

Il dato dei pazienti in terapia intensiva ora è di 1.202. I ricoverati sono 11.877 e i dimessi 16.280

Il bollettino del 10 aprile

Ancora un lieve calo per i nuovi casi di contagio da Coronavirus in Lombardia. Nell’ultimo bollettino di oggi, 10 aprile, reso noto dal vicepresidente della Regione Fabrizio Sala, nelle ultime 24 ore ci sono stati 1.246 nuovi positivi, per un totale di 29.530. I dati arrivano a fronte di 186.325 (+9.372 nelle ultime 24 ore) tamponi eseguiti. Il bilancio dei decessi raggiunge quota 10.238: oggi si sono registrati 216 casi. Il dato dei pazienti in terapia intensiva ora è di 1.202. I ricoverati sono 11.877 e i dimessi 16.280. Altri 16.451 pazienti sono in isolamento domiciliare.


«Ci auguriamo che il contagio continui a calare, sempre di più. Stiamo combattendo un nemico invisibile. Basta polemiche», ha detto Sala prima di comunicare i dati, «cerchiamo di impegnarci e di rispettare le regole». «Ancora una volta ci auguriamo che i cittadini lombardi restino nelle loro case durante le vacanze di Pasqua. Oggi la Protezione civile è riuscita a consegnare 100 mila mascherine alla forze dell’ordine che potranno così lavorare in maggiore sicurezza».

I dati nelle province

Questi i dati relativi ai casi Covid-19 nelle province lombarde:

  • Bergamo 10.151 (+108)
  • Brescia 10.369 (+247)
  • Como 1.686  (+81)
  • Cremona 4.562 (+73)
  • Lecco 1.838 (+33)
  • Lodi 2.419  (+43)
  • Monza e Brianza 3.424 (+69)
  • Milano 12.748  (+269)
  • Mantova 2.355 (+78)
  • Pavia 2.263  (+74)
  • Sondrio 661 (+7)
  • Varese 1.589 (+98)

La diretta Facebook

Foto in copertina: Mourad Balti Touati per Ansa

Il parere degli esperti:

Leggi anche: