In Lombardia 69 decessi in 24 ore (ieri erano 62). Calano i nuovi positivi: +394 (-220 rispetto a ieri), ma con meno tamponi

Continuano a diminuire i pazienti in terapia intensiva – sono 307 in totale (ieri erano 322) – e i ricoverati (-215). Sono 105 invece i nuovi positivi nella provincia di Milano

Il bollettino del 13 maggio

Il bollettino del 13 maggio presentato dalla Regione Lombardia sullo status di diffusione epidemiologica del Coronavirus sul territorio, mostra che i casi e i decessi sono pressoché stabili. Rispetto ai dati di ieri il numero di decessi odierni è di 69 persone, in lieve aumento rispetto alle 62 morti registrate ieri, per un totale di 15.185 decessi registrati nella regione.

Il numero di pazienti positivi al SARS-CoV-2 riscontrati in Lombardia sin dall’inizio dell’emergenza raggiungono in totale quota 83.298 (ieri erano 82.904, ndr), aumentando dunque di 394 unità. Gli attualmente positivi sono 30.032 (in calo rispetto ai 30.675 di ieri, ndr). Nelle ultime 24 ore nella regione sono stati conteggiati 524.164 tamponi.

Continua ancora a diminuire la pressione sugli ospedali lombardi, dove il numero di persone ricoverate in terapia intensiva è di 307 persone (15 rispetto a ieri, quando i pazienti nelle strutture ospedaliere con diagnosi di Covid-19 erano 322). Le persone ricoverate nelle strutture con sintomatologia sono 5.007 (numero in flessione di 215 unità rispetto ai 5.222 pazienti di ieri). Complessivamente, sin dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono 38.081 le persone guarite/dimesse in Lombardia.

Le province

Questi i dati relativi ai casi Covid-19 nelle province lombarde:

  • Bergamo: 12.318 (+24)
  • Brescia: 13.842 (+94)
  • Como: 3.556 (+10)
  • Cremona: 6.273 (+18)
  • Lecco: 2.583 (+22)
  • Lodi: 3.301 (+8)
  • Monza e Brianza: 5.141 (+29)
  • Milano: 21.731 (+105), di cui a Milano città 9.185 (+63)
  • Mantova: 3.266 (+11)
  • Pavia: 4.849 (+29)
  • Sondrio: 1.321 (+4)
  • Varese: 3.302 (+29)

Leggi anche: