Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«Io questa mano non la lascio»: il nuovo messaggio del figlio di Alex Zanardi dall’ospedale

Niccolò torna a scrivere (e a pubblicare una nuova foto) dall’ospedale in cui il padre è ricoverato in gravi condizioni a seguito di un incidente a Pienza

«Io questa mano non la lascio. Dai papà, anche oggi un piccolo passo avanti». Niccolò, figlio di Alex Zanardi, ricoverato d’urgenza a seguito di gravi traumi dopo un incidente a Pienza, torna a scrivere su Instagram. Per il campione paralimpico è la quinta notte in terapia intensiva all’ospedale di Siena, in condizioni ancora stabili. Resta sedato, in coma farmacologico ma in gravi condizioni.


Visualizza questo post su Instagram

Io questa mano non la lascio. Dai papà, anche oggi un piccolo passo avanti ❤❤


Un post condiviso da Niccolò Zanardi (@niccolo_zanardi) in data:

Ieri, invece, aveva postato una foto del padre e una frase: «Forza, papà, ti aspetto, torna presto».

Visualizza questo post su Instagram

Forza papà, ti aspetto, torna presto ❤❤

Un post condiviso da Niccolò Zanardi (@niccolo_zanardi) in data:

Cinque anni fa, sempre su Instagram, Niccolò, 22 anni, pubblicava la foto con il padre e la frase in inglese: «Mio padre, Alex Zanardi. Tutti dicono che lui è un esempio di vita come sportivo. Non penso, lui è un esempio di vita come padre».

«Per la famiglia è un momento di dolore, la moglie (Daniela, madre di Niccolò, ndr) è forte e coraggiosa, per lei questa è l’ennesima sfida da affrontare. Intanto possono vederlo e parlarci ma non toccarlo. Ovviamente un familiare alla volta, in prossimità del suo letto, mantenendo la distanza, e vestiti sempre in modo da essere ben protetti» aveva raccontato in un’intervista a Open il direttore sanitario dell’ospedale di Siena, Roberto Gusinu.

Foto in copertina da Instagram

Continua a leggere su Open

Leggi anche: