Coronavirus, salgono ancora i contagi, ma con più tamponi: +229. Scende il numero delle vittime: 12 – Il bollettino della Protezione civile

I nuovi tamponi sono 52.552, contro i 43.219 registrati ieri. La Regione più colpita resta la Lombardia (+119)

Il bollettino del 9 luglio

Ieri erano +193, oggi +229. Sale ancora il numero dei nuovi contagi da Coronavirus in Italia, dopo che nella giornata dell’8 luglio si era registrato un incremento di 55 casi rispetto al totale del giorno precedente (+138 registrati il 7 luglio). A darne notizia, come è ormai prassi, il bollettino del ministero della Salute, che evidenzia come 119 siano solo in Lombardia. Per quanto riguarda i decessi, dopo le 15 vittime di ieri, se ne registrano altre 12 nelle ultime 24 ore. Una cifra che porta il totale a 34.926. Il 7 luglio le morti da Covid-19 erano state 30.

Gli attualmente positivi sono 13.459 (ieri 13.595). Secondo quanto si apprende dai dati riportati nella tabella, sono 52.552 i nuovi tamponi eseguiti (ieri 43.219), per un totale di 5.806.668. I casi testati, invece, salgono a quota 3.493.126. Le guarigioni salgono a 193.978, ma il trend frena: nelle ultime 24 ore hanno superato il Covid-19 338 persone. I dati di ieri parlavano già una significativa crescita rispetto ai giorni precedenti: +825, rispetto alle +574 del 7 luglio e alle +133 del 6 luglio. Il totale dei guariti sale ora a 193.978.

Il dato sulle terapie intensive, che ieri segnava 71 pazienti con necessità di supporto respiratorio, scende di 2, per un totale di 69 ricoveri gravi. I ricoverati con sintomi in tutta Italia sono invece 871 (ieri 899). Le persone in isolamento sono invece 12.519, contro i 12.625 di ieri.

Ieri e oggi a confronto

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi 10 giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche: