Coronavirus, crescono ancora i contagi: 1.210 (ieri erano +1.071). 7 i morti. Salgono le terapie intensive – Il bollettino della Protezione civile

Lombardia, Lazio e Veneto sono le Regioni più colpite dal nuovo aumento

Il bollettino del 23 agosto

Per il secondo giorno consecutivo i contagi da Coronavirus in Italia superano quota 1.000. L’ultimo bollettino della Protezione civile registra 1.210 nuovi casi: ieri erano 1.071. Torna a salire il numero delle vittime: +7, ieri erano state 3. Il bilancio dei decessi è di 35.437. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 67.371, in calo rispetto ai 77.647 di ieri.


Il numero delle persone attualmente positive è aumentato di 935, per un totale di 18.438. Incrementano le terapie intensive che passano dalle 64 unità di ieri alle 69 di oggi. Il numero dei ricoverati con sintomi è di 971, ieri 924. I dimessi e/o guariti sono in totale 205.470, ieri 205.203. La regione con più nuovi contagi è la Lombardia, seguita da Lazio e Veneto.

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Leggi anche: