Coronavirus, in 24 ore quasi 22 mila nuovi contagi. 221 i decessi. +127 in terapia intensiva – Il bollettino della Protezione Civile

Lombardia, Campania e Piemonte sono le regioni con l’incremento più alto di casi: rispettivamente +5.035, +2.761 e +2.458

Il bollettino del 27 ottobre

Oggi le vittime da Coronavirus sono +221 contro i +141 di ieri e +128 del giorno prima. Il totale è di 37.700 decessi dall’inizio della pandemia, secondo il bollettino odierno della Protezione Civile e del Ministero della Salute. L’incremento dei contagi oggi è +21.944 contro i +17.012 di ieri mentre il giorno prima era stata superata la soglia dei 20 mila. Il numero totale delle infezioni finora registrate è 564.778. Il numero di tamponi eseguiti nelle ultime ore è +174.398 contro i +124.686 di ieri. Il totale dei test eseguiti è 14.953.086.


I dimessi e i guariti oggi sono +3.362, per un totale di 271.988, i ricoverati nelle strutture ospedaliere sono 13.955 (+958, ieri 12.997), gli attualmente positivi sono 255.090 (+18.406, ieri 236.684), in isolamento domiciliare, invece, ci sono ancora 239.724 persone (+17.321, ieri 222.403). Le terapie intensive occupate sono 1.411 (+127, ieri 1.284). Lombardia, Campania e Piemonte sono le regioni con l’incremento più alto di casi: rispettivamente +5.035, +2.761 e +2.458.

I dati di oggi 27 ottobre 2020

Ieri e oggi a confronto

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi dieci giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche: