Election Day, «Mandiamo via Trump». La manifestazione dei Black Lives Matter davanti alla Casa Bianca

Il presidente sta seguendo l’esito dello spoglio dall’ala est della Casa Bianca

Cominciano ad arrivare i primi risultati dagli Stati Uniti e, fuori dalla Casa Bianca, dove il presidente Trump sta seguendo lo spoglio dei voti in compagnia dei suoi consiglieri, va avanti una protesta del movimento Black Lives Matter. I manifestanti sono un centinaio in totale. Tra loro ci sono anche dei supporter del presidente, ma la maggioranza sono del movimento nato per difendere i diritti degli afroamericani.


Le immagini sui social media mostrano un’atmosfera rilassata, con balli e musica dal vivo. Per ora ci sarebbe stato solo qualche momento di tensione, cona la zona controllata da decine di agenti di polizia e del Secret Service. Poco lontano, a “Black Lives Matter Plaza”, circa un isolato dalla Casa Bianca, altri manifestanti del movimento stanno portando avanti una manifestazione che dovrebbe durare 8 ore.

Leggi anche: