Usa 2020. La CNN ha tolto l’Arizona a Biden? Non è successo, ecco perché

A dare la vittoria di Biden in Arizona sono stati altri media americani, Fox News e Associated Press

«La guerra ai media iniziata è» potremmo dire giocando sulla citazione di Yoda di Star Wars, anche se in realtà c’è sempre stata da parte dei supporters politici dei candidati alla Casa Bianca in queste elezioni del 2020. I sostenitori di Donald Trump, che insieme a lui sostengono l’accusa di brogli elettorali a favore di Joe Biden, dal 9 novembre stanno diffondendo la notizia che la CNN avrebbe tolto l’Arizona a Biden.

Che sia la prima prova di un risultato diverso attraverso il riconteggio e un primo sostegno nell’accusa di brogli? In realtà la CNN non ha mai tolto l’Arizona a Biden, per il semplice motivo che non l’ha mai assegnata al candidato democratico. Lorenzo Pregliasco, cofondatore di YouTrend, aveva risposto così a un utente QAnon su Twitter: «la CNN non ha mai assegnato l’Arizona a Biden. Studia e poi ne riparliamo».

Uno dei tweet dove viene citata la CNN (qui altri)

Il primo passo della verifica è andare a visionare il sito della CNN nell’area dedicata alle elezioni 2020 dove notiamo che il conteggio dei grandi elettori democratici è fermo a 279 come negli screenshot diffusi dai sostenitori di Trump:

Dove troviamo la prova che l’Arizona fosse stata assegnata dalla CNN a Biden? Non viene fornita dai sostenitori di Trump, in questo caso basta fare una ricerca su Archive per vedere i salvataggi effettuati nel sito:

Lorenzo Pregliasco, ancora sul pezzo, rispondeva a un altro utente in merito alla fantomatica scomparsa dell’Arizona informandolo che a darla vincente per Biden erano stati altri media: «Arizona mai assegnata da CNN, solo da AP e FOX. WI e PI già assegnate. GA non ancora ma credo proprio andrà a Biden visti i dati». Infatti, la notizia di Biden vincente data da Fox News ha creato non pochi problemi nei confronti dell’elettorato pro Trump, risultato ancora oggi presente nel sito:

La schermata di Fox News con i risultati elettorali in data 10 novembre 2020 alle 12:45 ora italiana.

Ecco i risultati forniti da Fox News salvati su Archive dove il 7 novembre assegna l’Arizona:

Fox News, al contrario della CNN, aveva dato per vincente Biden in Arizona il 7 novembre 2020. Secondo quanto riportato da The Hill il genero di Trump, Jared Kushner, avrebbe chiamato il proprietario di Fox News Rubert Murdoch lamentandosi della notizia diffusa dal suo canale. C’è chi, invece, vuole far credere che Fox News abbia tolto l’Arizona a Biden, ma viene categoricamente smentito dallo stesso sito del media americano:

Ecco uno screenshot di oggi, 10 novembre 2020, della pagina dedicata all’Arizona da Fox News in cui viene ancora dato vincente Biden:

Anche Associated Press, che vigila dal 1848 le elezioni americane, aveva dato lo Stato dell’Arizona al democratico Joe Biden e fornisce sul suo sito le proprie motivazioni anche per gli altri Stati. AP spiega il sistema di controllo del voto da parte dei suoi giornalisti, presenti in loco in ogni Stato americano divulgando le informazioni ricevute dalle contee e funzionari locali. Non solo, ogni aggiornamento inviato ad AP viene controllato ulteriormente per verificare eventuali discrepanza o incongruenze.

In conclusione, non è vero che la CNN ha tolto la vittoria dell’Arizona a Joe Biden perché non l’ha mai data, al contrario di quanto fatto da Fox News e AP. Non solo, non è vero che Fox News ha dato per vincente Donald Trump in Arizona.

Leggi anche: