Coronavirus, 288 decessi in 24 ore. In calo gli ingressi in terapia intensiva: 129 (ieri 168)

I nuovi casi di contagio sono 14.320 a fronte di 330.075 tamponi effettuati. Sette giorni fa il bollettino riportava 360 morti e 16.232 nuovi positivi

Il bollettino del 29 aprile

Sono 288 i decessi da Coronavirus segnalati in Italia nelle ultime 24 ore. Il totale delle vittime legate al Covid-19 sale così a 120.544. Per quanto riguarda i contagi, il bollettino della Protezione civile e del ministero della Salute riporta 14.320 nuovi positivi. In crescita rispetto a ieri, quando l’aumento giornaliero dei casi era stato di 13.385 unità; mentre sette giorni fa il bollettino riportava un totale di 360 decessi e 16.232 nuovi positivi, con circa 35 mila tamponi in più. Oggi le regioni con il maggior incremento di casi sono Lombardia (+2.306), Campania (+1.986) e Puglia (+1.501).


MINISTERO DELLA SALUTE | Coronavirus, il bollettino del 29 aprile 2021

La situazione negli ospedali

Le persone attualmente positive al virus sono 438.709. I dimessi e i guariti dall’inizio dell’emergenza sanitaria toccano quota 3.499.955, mentre i ricoverati con sintomi sono 19.351. Nei reparti di terapia intensiva ci sono 2.640 pazienti; di questi, 129 hanno fatto il loro ingresso in rianimazione nella giornata di oggi (ieri 168). Rispetto a ieri, i ricoverati con sintomi calano di 509 unità, mentre i pazienti in terapia intensiva sono 71 in meno. Sette giorni fa i ricoverati con sintomi erano 22.094 e i pazienti in terapia intensiva 3.021, con 174 nuovi ingressi.

Tamponi, tasso di positività e vaccini

I dati arrivano a fronte di 330.075 nuovi tamponi, in calo di 6.261 unità rispetto a ieri, per un totale di 58.940.281 test effettuati dall’inizio della pandemia. Il tasso di positività si attesta al 4,3% (ieri era al 4%), mentre le dosi di vaccino somministrate sono in totale 19.060.794.

Ieri e oggi

Indice di gravità

Ultimi 10 giorni

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Grafiche a cura di Vincenzo Monaco

Leggi anche: