Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Con il Green pass si torna anche allo stadio: capienza a 50% a scacchiera. Più tifosi anche nei palazzetti

Il presidente della Figc Gravina: «Ringrazio il governo per aver accolto le richieste della Federazione»

Stadi aperti con capienza al 50% e con modalità a scacchiera. Il Consiglio dei Ministri ha così accolto le richieste del mondo del calcio e ha dato mandato al Dipartimento per lo Sport di fornire le linee guida per la presenza del pubblico negli stadi. Le modalità di ingresso, oltre a una capienza ridotta al 50%, e al Green pass, prevedono anche una modalità di assegnazione dei posti a scacchiera, così da poter mantenere il distanziamento. Per i palazzetti al chiuso la capienza aumenterà invece dal 25% al 35%. «La decisione adottata dal Consiglio dei Ministri sulle nuove modalità di apertura al pubblico degli stadi rappresenta un importante e concreto segnale di fiducia verso il mondo del calcio», ha commentato il presidente della Figc Gabriele Gravina. «Ringrazio il Governo – ha aggiunto – in particolare il Presidente Draghi, il Ministro Speranza e la Sottosegretaria Vezzali, che ha accolto le richieste della Federazione, riconoscendo il lavoro svolto con responsabilità in questi giorni, e che contempla le esigenze dei Club con la tutela della salute».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: