Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Royal family, Kate Middleton al pianoforte la vigilia di Natale per ricordare le vittime del Covid – Il video

«For Those Who Can’t Be Here», ovvero, «Per quelli che non possono essere qui» è il titolo della canzone eseguita nell’abbazia di Westminster

Il silenzio e la luce di candele. Passa qualche secondo, poi una nota si alza da un pianoforte lungo l’abside dell’abbazia di Westminster. La voce di Tom Walker inizia a intonare For Those Who Can’t Be Here, ovvero, «Per quelli che non possono essere qui». Ad accompagnarlo, muovendo le mani sui tasti bianchi e neri, c’è Kate Middleton: è la prima volta che la duchessa di Cambridge mostra in pubblico le sue abilità da musicista. L’esibizione non è in live: giovedì 23 dicembre, il cantautore britannico e la moglie del principe William hanno registrato il video trasmesso in tv la sera della vigilia. Si tratta di un omaggio alle vittime del Coronavirus che, nel Regno Unito, sono prossime alla cifra di 150 mila. Il Daily Mirror ha descritto Middleton come «piuttosto nervosa» nello svolgimento della performance, poiché «non suonava con un altro musicista da molto tempo». Indiscrezione in un certo senso confermata dallo sparring partner della duchessa: «Credo che entrambi fossimo davvero nervosi e avessimo il timore che non andasse tutto secondo i piani, che uno potesse deludere l’altro. Ma lei è stata assolutamente fantastica, ha bucato», ha commentato Walker. «Abbiamo provato la canzone tipo nove volte e poi lei l’ha assolutamente azzeccata, quindi se n’è andata, ha provato a casa per un paio di giorni e poi alla fine l’abbiamo registrata». Il cantante ha scritto il brano per «chiunque, innalzando un bicchiere a tavola, ricordi chi non è più tra noi», concludendo che la duchessa si è dimostrata «una persona amabile, gentile e dal cuore grande».


Leggi anche: