Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Festival di San Marino, vince Achille Lauro. Ci vediamo all’Eurovision

Lauro non smette di sorprendere. Sarà lui a rappresentare San Marino al prossimo Eurovision Song Contest

L’ultimo ad esibirsi è stato Al Bano. Un classicone: Felicità. Poi l’annuncio: al prossimo Eurovision Song Contest sarà Achille Lauro con la sua Stripper a portare i colori di San Marino. Il premio Radio e Tv è stato vinto sempre da Achille Lauro mentre il premio della critica invece è stato vinto da Mate per la sua Dna. Non chiaro il premio speciale al turismo San Marino: è stato annunciato sul palco per Ivana Spagna ma poi si è scoperto essere uno scherzo della trasmissione tv Le Iene. Nella conferenza stampa dopo la vittoria Lauro ha rivendicato la sua scelta di partecipare a Una voce per San Marino: «Io e i miei collaboratori abbiamo lavorato molto per questo. Ora vogliamo portare all’Eurovision tutta l’esperienza che abbiamo maturato in questi anni». Una voce per San Marino era un festival partito in sordina. Pochi annunci, poche interazioni sui social e poco interesse da parte del pubblico italiano. Poi la bufera è montata. Prima con i meme, con i cantanti di Sanremo che hanno cominciato a rilanciare sui social la loro partecipazione al concorso con l’obiettivo di staccare un biglietto per l’Eurovision. Poi è arrivato l’annuncio di Achille Lauro, unico fra gli ex Sanremesi, e infine la valanga di tweet che hanno accompagnato la finale. Mentre scriviamo il numero di tweet pubblicati con l’hashtag #UnaVocePerSanMarino ha superato quota 40 mila: più di tutti gli abitanti di San Marino messi insieme.


La conferenza stampa, Lauro: «Sono stato cinque mesi su un’isola»

Leggi anche: