Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

I Maneskin sul palco dell’Eurovision, la frecciata di Damiano: «Divertitevi e non avvicinatevi troppo al tavolo» – Il video

La band romana, dopo la vittoria dell’anno scorso con “Zitti e Buoni”, si è esibita sulle note di “Supermodel” e ha eseguito la cover di “If I can dream” di Elvis Presley

Dopo la vittoria dei Maneskin dell’Eurovision 2021 di Rotterdam, in Olanda, con la loro Zitti e buoni, che ha permesso all’Italia di ospitare l’edizione 2022 dell’Eurofestival, la band romana è tornata sul palco dell’Eurofestival, ospiti della finalissima. E durante la finalissima dell’Eurovision Song Contest di Torino, oltre a suonare in anteprima mondiale il loro nuovo singolo Supermodel e a coverizzare If I can dream di Elvis Presley (che sarà presente nella nella colonna sonora dell’attesa omonima biopic su Elvis Presley del regista Baz Luhrmann), i Maneskin si sono lasciati andare ad alcune chiacchiere sul palco con Alessandro Cattelan che ha chiesto alla band romana di dare qualche consiglio agli artisti in gara quest’anno. Ma la risposta di Damiano David ha spiazzato tutti: «Ho due consigli. Il primo: divertitevi. Il secondo: Non avvicinatevi troppo ai tavoli», per poi esplodere in una fragorosa risata.


Il riferimento è al “cocagate” dell’anno scorso, quando Damiano venne accusato di aver sniffato cocaina durante il conteggio dei voti finale, rischiando la squalifica dalla competizione. Cosa non accaduta, e peraltro smentita anche dai test svolti dal frontman dei Maneskin dopo la vittoria. A riportare recentemente a galla la polemica è stato il commentatore francese dell’Eurovision, Stéphane Bern, svelando che anche il presidente francese Emmanuel Macron in persona si era messo di traverso, chiedendo che la cantante francese Barbara Palvi non venisse superata dalla band romana. In qualsiasi caso la vicenda è stata archiviata con la vittoria dei Maneskin. E dopo un anno ribadita, con una grande frecciata. Voilà.


Leggi anche: