Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Empoli, colpo a sorpresa: preso Destro a parametro zero

L’attaccante trentunenne svolgerà le visite mediche lunedì: pronto un contratto di un anno con opzione per il secondo

Colpo a sorpresa dell’Empoli, che ha trovato un nuovo numero 9 per l’attacco di Paolo Zanetti. E’ Mattia Destro il profilo a cui il club del presidente Corsi ha scelto di affidare il reparto offensivo della prossima stagione. Una trattativa lampo, non una novità durante il calciomercato, portata avanti in gran segreto dal direttore sportivo Pietro Accardi e dall’entourage del giocatore. Il centravanti si è detto entusiasta fin del progetto dell’Empoli: trovare un accordo non è stato complicato visto che Destro – in scadenza con il Genoa – è libero da vincoli contrattuali e la società toscana non spenderà un euro per il suo cartellino. La prossima settimana, subito dopo aver svolto le visite mediche in programma lunedì, si legherà agli azzurri con un accordo di un anno con opzione per il secondo. E proprio nella giornata di martedì è arrivato il comunicato ufficiale del club.


Numeri

Nell’ultima stagione con la maglia del Grifone Destro ha totalizzato 27 presenze, arricchite da 9 gol e 4 assist. Uno score che non è bastato ad evitare la retrocessione alla squadra di Blessin. Quest’anno punta ad arrivare in doppia cifra e a rilanciarsi in Serie A. Partito come uno degli astri nascenti tra gli attaccanti italiani, Destro non è mai riuscito a fare il definitivo salto di qualità. Le occasioni più importanti le ha avute tra il 2012 e il 2015, con Roma e Milan: con entrambe le maglie però non è riuscito a lasciare il segno. Adesso però, dopo le esperienze con Bologna e Genoa, è pronto a dimostrare il suo valore con la maglia dell’Empoli .


Eredità pesante

ANSA/CLAUDIO GIOVANNINI | Andrea Pinamonti esulta dopo aver realizzato un gol durante la partita di Serie A Empoli-Cagliari, Stadio Castellani, Empoli, 13 febbraio 2022

In Toscana il trentunenne arriva per raccogliere l’eredità di Andrea Pinamonti, che a fine stagione ha salutato Empoli per rientrare all’Inter dopo aver realizzato 13 gol nell’ultimo campionato. Il destino di Pinamonti però sembra lontano dal club nerazzurro: il Monza ha già presentato un’offerta e con Marotta c’è un accordo di massima. A far tentennare l’attaccante però sono i sondaggi di Atalanta e Fiorentina. A breve l’attaccante cresciuto nel settore giovanile interista scioglierà le riserve.

Leggi anche: