Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Napoli, i nomi in difesa in caso di addio a Koulibaly. Intanto Mertens vorrebbe tornare

La Juventus tenta l’assalto al difensore senegalese, per questo il Napoli si cautela e osserva il mercato dei difensori. “Ciro” Mertens intanto sente l’assenza di casa

Il domino dei difensori centrali nel campionato italiano inizia a prendere forma. La Juventus sembra aver puntato su Kalidou Koulibaly per sostituire il partente Matthijs de Ligt. C’è stato un primo incontro tra la dirigenza juventina e l’agente del senegalese per iniziare a capire la fattibilità dell’operazione. Il Napoli per questo motivo ha iniziato iniziato a cautelarsi, sondando diverse piste per la sua sostituzione. Un nome che piace al ds Giuntoli è quello di Kim Min-jae, difensore coreano di 25 anni del Fenerbahce, sul quale però è forte la concorrenza del Rennes. Infatti l’attuale allenatore dei francesi Bruno Génésio lo ha allenato al Beijing Guoan e vorrebbe portarlo con sé in Ligue 1. Altri nomi sulla lista del Napoli sono quelli di Piero Hincapié, difensore ecuadoregno di 20 anni di proprietà del Bayer Leverkusen, un profilo già sondato lo scorso mercato di gennaio. Ma soprattutto quello di Nikola Milenkovic, in scadenza con la Fiorentina nel 2023 e praticamente sulla lista della spesa di calciomercato di mezza Serie A, Juventus e Inter su tutte.


Mertens pensa ancora al Napoli

ANSA / CESARE ABBATE | Dries Mertens durante la gara di Serie A Napoli-Salernitana, Stadio Maradona, Napoli, Italia, 23 gennaio 2022

Formalmente Dries Mertens in questo momento è un calciatore disoccupato, libero da qualsiasi vincolo, essendo scaduto il suo contratto con il Napoli lo scorso 30 giugno. La questione rinnovo ha tenuto banco in casa azzurra per tutto il 2022, salvo poi concludersi con una fumata nera e l’addio – per ora – alla maglia del Napoli. Il legame viscerale con la città e con la piazza è un fatto noto, per questo la speranza dell’attaccante belga sarebbe quella di ricucire con il presidente De Laurentiis e continuare la sua avventura con la maglia azzurra. Resta da capire se il club vorrà riaprire alla possibilità di un ritorno. Per ora Mertens aspetta e continua a rifiutare le offerte che gli arrivano dall’Italia e dall’estero – Marsiglia su tutte – coltivando dentro di sé la speranza di chiudere la carriera nel club che gli ha dato tutto.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: