Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Chelsea, arriva Raheem Sterling: accordo con il Manchester City

Il Chelsea ha il sostituto di Romelu Lukaku. Sarà l’attaccante inglese del Manchester City a guidare l’attacco dei Blues la prossima stagione

Raheem Sterling sarà un nuovo giocatore del Chelsea. È stato trovato l’accordo tra il club londinese e il Manchester City per la cessione dell’attaccante per 48 milioni di sterline, circa 57 milioni di euro. Il giocatore inglese, in scadenza con il City il 30 giugno 2023, era stato espressamente richiesto da Thomas Tuchel dopo la partenza di Romelu Lukaku. Sterling firmerà un contratto di cinque anni con opzione di rinnovo per un’ulteriore stagione. Visite mediche a Londra già nei prossimi giorni e in seguito volerà negli Stati Uniti per unirsi alla tournée estiva del Chelsea.


De Ligt, Neymar e Aké

EPA/KOEN VAN WEEL | Matthijs de Ligt durante una conferenza stampa, Zeist, Olanda, 26 marzo 2021

La campagna di rafforzamento sul calciomercato di Tuchel però non si ferma a Sterling. Da Londra si continua a monitorare la situazione che riguarda Neymar, in uscita dal PSG. Ma è soprattutto in difesa che il Chelsea ha bisogno di fare acquisti. Serve un difensore centrale che prenda l’eredità di Rudiger, passato al Real Madrid e possa dare un aiuto concreto al 37 enne Thiago Silva. Il primo nome della lista è Matthijs de Ligt, in uscita dalla Juventus su cui è forte la concorrenza del Bayern Monaco, insieme a Milan Skriniar, ormai però ad un passo dal PSG. Nelle ultime ore è rimbalzato dall’Inghilterra un interesse forte per Nathan Aké, centrale olandese venticinquenne sempre di proprietà del Manchester City. I Citizens lo pagarono 45 milioni di euro quando lo acquistarono dal Bournemouth nel 2020, servirà quindi un’offerta molto importante del Chelsea per strappare un altro gioiello a Pep Guardiola.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: