Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Eurovision 2023, l’Ucraina rinuncia: il festival si terrà nel Regno Unito

Lo ha annunciato la ministra degli Esteri britannica, Nadine Dorries

Sarà il Regno Unito, secondo classificato all’edizione del 2022 dell’Eurovision Song Contest, a ospitare il festival europeo della canzone nel 2023. L’Ucraina, vincitrice dell’ultimo evento e quindi da tradizione prossimo Paese ospitante, si è alla fine rassegnata alla rinuncia a causa della guerra, come fortemente richiesto dal 17 giugno dall’Ebu (Unione europea di radiodiffusione). La ministra degli Esteri del governo britannico guidato dal dimissionario Boris Johnson, Nadine Dorries, ha sottolineato che il passaggio di testimone è stato fatto con un accordo ad hoc raggiunto con le autorità ucraine e gli organizzatori dell’Eurovision. La trasmissione in tv sarà garantita dalla Bbc.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: