Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Roma, ecco il sostituto di Wijnaldum: fatta per Camara

I giallorossi stanno per chiudere la trattativa per il centrocampista dell’Olympiakos. Arriverà in prestito con diritto di riscatto

Il calciomercato della Roma non conosce tregua. Dopo aver ufficializzato l’arrivo di Andrea Belotti, i prima di chiudere la campagna acquisti i giallorossi devono ancora portare a Trigoria un centrocampista in grado di sostituire Wijnaldum (che rimarrà in infermeria fino a gennaio). Il nome individuato da giorni è quello di Mady Camara dell’Olympiakos, mediano classe ’97 che ha già manifestato la sua disponibilità a trasferirsi nella Capitale. Nel pomeriggio di domenica 28 agosto i due club si sono avvicinati molto e la fumata bianca è attesa già per la mattina di lunedì 29. Se tutto dovesse andare nel verso giusto, Camara potrebbe svolgere le visite mediche a Roma nella giornata di martedì 30 agosto.


La formula

ANSA | Mady Camara in azione con la maglia dell’Olympiakos

Nella trattativa con i greci, la Roma è riuscita a strappare un’intesa sulla base di un prestito con diritto di riscatto prestito da 1,2 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 12 milioni più una percentuale sulla futura rivendita.  Dunque i giallorossi sono riusciti ad evitare l’inserimento dell’obbligo di riscatto, che avrebbe complicato la chiusura dell’operazione. Attualmente infatti il club non è nelle condizioni di effettuare un altro investimento finanziario e l’unica soluzione praticabile era quella del prestito con diritto.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: