Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Serie A, l’estate degli svincolati: tutti gli affari a costo zero delle italiane

La lista dei principali affari a costo zero conclusi in Italia durante la sessione estiva

Un calciomercato low cost, ma che ha comunque garantito alle squadre di Serie A di mettere a segno colpi in grado di soddisfare i rispettivi tecnici e esaltare le tifoserie. Perché tra paletti del nuovo Financial Fair Play da rispettare e problemi di bilancio dovuti agli effetti della pandemia che ancora oggi si ripercuotono sulle casse dei club, quasi tutte le società hanno optato sui numerosi giocatori svincolati in cerca di un nuovo contratto. Un usato sicuro, reso ancor più invitante dalla mancanza di costi di cartellino e dalla possibilità da parte delle dirigenze di doversi interfacciare con un solo interlocutore durante le trattative. Questa una lista dei principali affari a costo zero conclusi in Italia.


Roma

ANSA/ALESSANDRO DI MARCO | Namanja Matic in azione durante Juventus-Roma all’Allianz Stadium, Torino, Italia, 27 agosto 2022

Il club dei Friedkin è stato quello che più di tutti ha approfittato delle occasioni offerte dal mercato degli svincolati. Oltre al secondo portiere Svilar, a Trigoria sono arrivati anche campioni del calibro di Matic e Dybala. Tutti rinforzi arrivati nella Capitale senza sborsare un euro di cartellini. L’ultimo colpo a zero è stato Andrea Belotti: l’ex capitano del Torino arrivato da pochi giorni a Roma ha già fatto il suo esordio in giallorosso contro il Monza.


Juventus

ANSA | Paul Pogba durante le visite mediche al J-Medical

Anche a Torino hanno optato su un usato di qualità per tornare a scaldare la piazza bianconera. Il grande colpo è stato il ritorno di Paul Pogba, centrocampista che proprio con la Juventus si era consacrato come uno dei centrocampisti migliori d’Europa prima di trasferirsi al Manchester United. Al Polpo si è aggiunto anche Angel Di Maria, che si è legato al club di Agnelli con un contratto annuale con opzione per il secondo. Sfortunatamente entrambi i giocatori stanno saltando la prima parte della stagione per infortunio.

Lazio

ANSA | Alessio Romagnoli in azione durante Torino-Lazio allo Stadio Olimpico Grande Torino, Torino, Italia, 20 agosto 2022

Anche in casa Lazio si è osservato da vicino il mercato degli svincolati in questa estate particolare di calciomercato. Dopo una rincorsa durata diverse settimane, i biancocelesti hanno tesserato prima Alessio Romagnoli, già diventato un pilastro nella difesa di Maurizio Sarri, e poi Matias Vecino. Il centrocampista uruguaiano, dopo l’esperienza all’Inter, ha scelto di trasferirsi nella Capitale per provare a conquistare la Champions con i biancocelesti.

Inter

ANSA | André Onana, nuovo rinforzo per la porta dell’Inter

La dirigenza dell’Inter si è mossa ad inizio estate per piazzare due colpi a zero. Il primo rinforzo è stato André Onana, portiere su cui i nerazzurri hanno investito sia per il presente ma soprattutto in prospettiva futura: sarà lui infatti a raccogliere l’eredità di Handanovic. L’altro colpo è Henrik Mkhitaryan. Il trequartista armeno, dopo aver vinto la Conference League con la Roma, ha scelto di non rinnovare il proprio contratto con i giallorossi per tornare a giocare la Champions League. La sua esperienza a Milano però è iniziata con un infortunio muscolare che lo ha costretto a saltare le prime giornate di campionato.

Milan

ANSA | Divock Origi con la maglia del Milan

Sul mercato degli svincolati si è mosso anche il Milan, che ha scelto di ampliare il parco attaccanti con un rinforzo proveniente dalla Premier League. Si tratta di Divock Origi, ex attaccante del Liverpool che dopo l’esperienza con i Reds ha deciso di trasferirsi in Serie A con la maglia dei Campioni d’Italia. Il belga ha totalizzato due presenze nelle prime tre giornate di campionato, senza mai partire titolare.

Fiorentina

ANSA | Luka Jovic esulta con la maglia della Fiorentina

La Fiorentina si è aggiudicata le prestazioni di Luka Jovic. Il ventiquattrenne serbo ha risolto il suo contratto con il Real Madrid e, da svincolato, si è accordato con il club di Commisso. La sua avventura a Firenze è iniziata nel migliore dei modi: il centravanti infatti ha già segnato un gol durante il match vinto contro la Cremonese.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: