Europei under 21, l’Italia passa se…: i risultati di Francia-Romania favorevoli agli azzurri

Per superare il turno i ragazzi di Di Biagio attendono la sfida tra Romania e Francia

Era iniziato nei migliori dei modi l’Europeo italiano degli azzurrini con la vittoria sulla Spagna grazie a alla doppietta di Chiesa e al rigore di Pellegrini. Ma il passaggio dell’Italia alla semifinale del torneo under 21 è stata complicata, oltre che dalla sconfitta di misura sulla Polonia, anche dal 5-0 rifilato dagli iberici ai polacchi.

Ora l’Italia, seconda nel girone A, dopo aver guadagnato i tre punti nella sfida con il Belgio, ultimo in classifica, deve fare i conti con il ripescaggio.

Dopo che la Danimarca si è chiamata fuori dai giochi a causa di una differenza reti di +2, peggiore di quella italiana, per essere ripescati come migliore seconda gli azzurrini devono incrociare le dita e sperare che la gara tra Romania e Francia, in programma stasera al Manuzzi di Cesena, non finisca con un “biscotto”.

Nel caso di un pareggio i rumeni passerebbero il turno come primi del girone, e i francesi come miglior secondi a quota 7. I ragazzi di Di Biagio devono sperare che solo una delle due formazioni porti a casa la vittoria. Ma non finisce quì.

Per sperare di accedere alle semifinali e ottenere così anche la qualificazione olimpica gli azzurrini devono sperare in una vittoria della Francia con almeno 3 gol di scarto: la Romania, in quel caso, segnerebbe una differenza punti peggiore della formazione italiana. Dall’altra parte una vittoria della Romania sarebbe favorevole all’Italia con qualsiasi risultato.

Leggi anche: