I No-Vax alla Camera, la ministra Grillo: «Roba da stregoni: prossimo ministro sarà Wanna Marchi?»

Domani alla Camera una conferenza stampa dei free-vax, per la seconda volta in cinque mesi. Il 30 giugno, invece, previsto a Roma l’evento del giornalista che promette di far vivere fino a 120 anni con i suoi integratori

«In Italia celebriamo gli scienziati, come Leonardo da Vinci e Galileo Galilei, ma si crede ancora in maghi e stregoni. A questo punto tutto è possibile, anche che il prossimo ministro della Salute sia Wanna Marchi». È l’affondo della ministra della Salute Giulia Grillo, a margine della presentazione del Rapporto sulla Salute Mentale, interpellata sulla conferenza stampa dell’associazione free vax Corvelva prevista per domani alla Camera dei deputati e sull’evento del guru di ‘Life 120’ Adriano Panzironi.

«Sono fenomeni che mettono in dubbio la scienza in una società in cui è proprio grazie alla scienza che esiste tutto ciò che ci circonda», dice Grillo. Si tratta «di fenomeni che vanno capiti, come Stamina» e che «ci portano a interrogarci sul come mai la società oggi ha messo in crisi quello che dovrebbe essere un patrimonio da difendere a tutti i costi, ovvero il metodo scientifico».

Corvelva aveva già organizzato una conferenza stampa alla Camera diffondendo dati di fantasia su dati e vittime. I ricercatori hanno già smontato a una a una le loro illazioni. Anche questa volta promettono «strabilianti novità».

LIBERTÀ DI SCELTA TERAPEUTICA IN PARLAMENTO 27 GIUGNO 2019 – ORE 13.00 – CONFERENZA STAMPA c/o SALA STAMPA DELLA…

Posted by Corvelva on Friday, June 21, 2019

Adriano Panzironi è invece il giornalista autore di “Life 120”, regime alimentare che promette lunga vita fino a 120 anni e la cura di molte malattie, attraverso l’assunzione di integratori, naturalmente da lui commercializzati. L’evento è in programma il prossimo 30 giugno al PalaEur di Roma.

«La tutela della salute dei cittadini da parte dello Stato passa anche attraverso un uso non distorto delle informazioni: per questo abbiamo subito segnalato l’evento ‘Life120live”», ha detto Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO). «Non si può strumentalizzare la scienza medica per sostenere false speranze. Non si può giocare con la salute delle persone, specie se questo porta ad abbandonare le terapie per seguire un’illusione».

«È inaccettabile che a chi propala idee antiscientifiche sia dato modo di utilizzare come palcoscenico la Camera dei Deputati», rincara la dose in una nota Roberto Novelli, deputato di Forza Italia e componente della commissione Affari Sociali della Camera.

«Ieri intervenendo in aula ho invitato la presidenza della Camera a revocare l’autorizzazione alla conferenza stampa dei ‘free-vax’ in programma domani. La risposta è stata che l’evento non è organizzato dalla Camera. Una giustificazione burocratica che non regge di fronte alla valenza simbolica della concessione di uno spazio di Montecitorio a stregoni, per dirla con la ministra Grillo. Rinnovo l’appello al presidente Fico: non si tratta di negare la libertà di espressione, ma semplicemente di non legittimare l’antiscienza offrendole come pulpito la Camera dei deputati».

Leggi anche: