Milan, caccia a due centrocampisti. La strategia per Torreira, Veretout è una telenovela

L’Arsenal non molla l’uruguayano, ma sta per prendere Ceballos. Per il viola è bagarre a tre

La prima scelta per il centrocampo del Milan ha nome e cognome, Lucas Torreira, anni 23; ha, però, pure un prezzo salato: al momento troppo. 40 milioni di euro, è la richiesta dell’Arsenal che, tanto per essere chiari, neanche ha messo sul mercato l’ex calciatore della Sampdoria, che partirà solo se arriverà l’offerta giusta. E se Lucas, cosa che finora non è avvenuta, farà pressione per la cessione.

La lingua ostile, l’offerta del Milan e la Copa America

Ansa / Lucas Torreira in azione con la maglia dell’Arsenal

L’unico grande rivale di Torreira nella sua prima stagione all’Arsenal, che lo ha pagato 30 milioni di euro, è stata la lingua. Con l’inglese l’impatto non è stato dei migliori. Ma Lucas ha dialogato bene col pallone e Maldini ha tutta l’intenzione di farlo interloquire sul prato di San Siro.

La prima offerta del Milan, modulata sul prestito oneroso biennale con obbligo di riscatto, prevede una parte cash immediata intorno agli 8 milioni e un “pagherò” finale sui 30 milioni di euro. Men che tiepida la reazione dei Gunners.

Per ora è tutto fermo anche perché Torreira è impegnato con l’Uruguay in Copa America (sabato affronta il Perù nei quarti di finale) e fino al termine della manifestazione preferisce concentrarsi sul campo.

Si allontana Ceballos, telenovela Veretout

Ansa / Jordan Veretout durante una partita della Fiorentina del campionato 2018 -19

A dare una mano al Milan nella corsa a Torreira potrebbe essere proprio quel Dani Ceballos che Maldini vorrebbe portare a Milano. La quotazione del centrocampista del Real Madrid atterrisce, siamo sui 50 milioni. Che spaventano il Milan, non l’Arsenal.

Emery ha chiesto esplicitamente Ceballos e verrà probabilmente accontentato. Con il centrocampista del Real ai Gunners (al posto di Ramsey, volato a Torino), Torreira sarebbe meno incedibile. Il Milan aspetta e, intanto, continua a trattare con Veretout della Fiorentina.

Non una alternativa a Torreira, visto che i rossoneri cercano non uno, ma due centrocampisti (Kessie può partire). Per la mezzala della Viola è sfida a tre. Con continui capovolgimenti di fronte. Il Milan è pienamente in corsa anche se l’offerta contrattuale più alta per il calciatore l’ha fatta la Roma (2,5 milioni all’anno). Sullo sfondo, ma neanche troppo, il Napoli.

Che pare essere la prima scelta del centrocampista, ma non può muoversi prima di cedere Diawara (magari proprio alla Roma). Veretout aspetta e prosegue nei contatti quotidiani. La scelta è vasta. E si avvicina inesorabilmente.

Castillejo, avanza il Valencia

Ansa / Samu Castillejo esulta dopo il gol realizzato in Chievo – Milan della stagione 2018 – 19

Comprare, ma anche sfoltire. L’ultima parola toccherà a Giampaolo che, a giorni, avrà un contatto con Samu Castillejo per fare chiarezza su ruolo e impiego dell’esterno offensivo. Dovesse arrivare il via libera alla cessione, è già pronto il Valencia. Il Milan vuole 20 milioni di euro.

Foto di copertina / Ansa

Leggi anche: