Il Psg tenta Bonucci, sondaggi in corso: serve super offerta

Il ds Leonardo a caccia di acquisti in Italia. Prioritá al difensore della Juve

Vacanze in corso per Leonardo Bonucci. Ricarica le energie in Versilia con la famiglia il difensore della Juve, ma alla carica per lui é tornato anche l’altro Leonardo, il ds del Psg, calcisticamente innamorato del suo omonimo.

Un meccanismo di interesse involontariamente innescato dalla stessa Juventus , che ai francesi ha soffiato Matthjis De Ligt, il giovane olandese gestito da Raiola, un mese fa virtualmente del Psg, oggi juventino in pectore.

Le posizioni, la valutazione. Gli scenari

Ansa / Leonardo Nascimento de Araújo

Fino ad ora per Bonucci il Psg ha fatto solo un sondaggio. Ma é altrettanto vero che quando dagli uffici dello sceicco alzano la cornetta, l’offerta é dietro l’angolo. Al momento dall’entourage di Bonucci e dalla stessa Juve filtra massima tranquillitá. Il difensore, nonostante l’arrivo di De Ligt, é considerato uno dei leader massimi dalla societá e da Maurizio Sarri.

Non é prevista la sua cessione, e lo stesso Bonucci, dopo la non felicissima parentesi extra Continassa al Milan, a Torino ci sta più che bene. Anche perchè per tornarci si é decurtato lo stipendio. Lo scenario puó cambiare solo in presenza di una doppia, indecente offerta alla Juve e al calciatore. Per ora non é arrivata.

Cosí come sempre dal Psg attende una offerta al rialzo Lotito. I parigini vogliono Milinkovic-Savic, ma con lo sconto. L’offerta é ferma sui 50 milioni. La Lazio ne vuole almeno 30 in più.

Foto di copertina / Ansa

Leggi anche: