Usa, governatore dell’Illinois firma un ordine esecutivo per la tutela dei bambini transgender

Una task force pronta a dare supporto psicologico, e a lavorare sull’identità dei bambini

Che siano stati il Pride Month e il 50esimo anniversario dai moti di Stonewall, sta di fatto che il governatore dell’Illinois JB Pritzker ha approfittato dell’occasione per difendere i bambini transgender.


Pritzker ha infatti firmato un ordine esecutivo volto a garantire che le scuole abbiano ciò di cui hanno bisogno per essere «affermanti e inclusive per gli studenti transgender, non binarie e non conformiste di genere», ha detto in una dichiarazione, ripresa poi dalla Cnn, il governatore.

«Questo ordine esecutivo è un ulteriore passo verso la garanzia del ruolo dell’Illinois come leader nell’uguaglianza e nella speranza», ha detto Pritzker che ha poi sottolineato come questo ordine esecutivo serva a debellare ogni forma di ignoranza e fanatismo.

Cosa stabilisce l’ordine esecutivo

L’ordine esecutivo prevede la costituzione di una task force che lavori sulla promozione dei diritti degli studenti Lgbtq+ nelle scuole, e lo sviluppo di procedure per una migliore inclusione degli studenti transgender, come supporto psicologico, lo studio di nuovi nomi e quindi nuove identità, oltre ai consigli per l’abbigliamento.

«La fine dei livelli intollerabili di discriminazione e violenza contro la nostra comunità transgender inizia qui – nelle nostre scuole – rendendo i valori della tolleranza e del rispetto tanto come parte del nostro patrimonio culturale come accademici, atletici e delle arti», ha detto il sindaco di Chicago Lori Lightfoot che, ricordiamo, è il primo sindaco apertamente gay della città.

In copertina: Il governatore dell’Illinois, JB Pritzker | Fonte: archivio Cnn

Leggi anche: