Juve, sbarca De Ligt. L’Ajax dice ‘no’ a Kean

Il giorno dell’olandese è arrivato. Domani le visite. L’attaccante al bivio, tra rinnovo e Inghilterra

È il giorno di Matthijs De Ligt. Il 19enne difensore olandese sbarcherà oggi a Torino per iniziare la sua (ricchissima) avventura in bianconero. Domani le visite mediche, giovedì la presentazione alla stampa.

È il cronoprogramma che accompagna in bianconero il nuovo colpo da 90 della Juventus, quello che nelle intenzioni (e per quanto già fatto vedere in larga parte) deve essere il Cr7 della difesa. All’Ajax vanno, bonus compresi, 75 milioni di euro. All’olandese cinque anni di contratto a 12 milioni di euro a stagione. Solo Ronaldo guadagnerà di più.

Ansa / Kean in maglia azzurra

Kean, cessione o rinnovo

All’Ajax continua a piacere Moise Kean, ma il carattere dell’attaccante azzurro non convince. E, almeno per ora, non se ne farà nulla. Sulla punta, che come Mandzukic e Higuain può partire, permane l’interesse del Borussia Dortmund che, dopo la fugace esperienza Immobile, può tornare a fare spesa in Italia. La Juventus chiede almeno 40 milioni di euro, ritenuti, però, troppi per un giocatore in scadenza tra 12 mesi.

Proprio per questo, in un modo o nell’altro, i campioni d’Italia dovranno chiudere una operazione con Raiola per evitare di perdere a zero il prossimo anno l’attaccante.

Non è da escludere anche la soluzione ponte: un rinnovo contrattuale (c’è da tempo una bozza fino al 2024 a 2, 5 milioni a stagione) con trasferimento in prestito. E sullo sfondo, per ora solo sussurrata, c’è la clamorosa voce di un possibile scambio con Mauro Icardi

Foto di copertina / Ansa

Leggi anche: