British Airways e Lufthansa sospendono voli per Il Cairo: allerta terrorismo

Per ragioni di sicurezza le due compagnie aeree hanno sospeso i voli per una settimana

British Airways e Lufthansa hanno annunciato la sospensione dei loro voli per Il Cairo per ragioni non specificate legate alla sicurezza. La compagnia britannica ha precisato che i voli in questione saranno sospesi per una settimana.

Lufthansa indica la ripresa di voli regolari per domenica prossima. Entrambe le compagnie hanno annunciato la decisione con una breve nota: «Una misura precauzionale in vista di un’ulteriore valutazione».

Lufthansa ha giustificato da parte sua la sospensione come una misura precauzionale, parlando di «safety» ma non di «security», una sfumatura con cui la lingua inglese distingue la protezione delle persone da un pericolo pubblico generico.

La decisione giunge in un momento di crescenti tensioni in Medio Oriente a seguito del sequestro di una nave inglese da parte dei pasdaran iraniani nello Stretto di Hormuz, legato alle sanzioni imposte dagli Stati Uniti all’Iran.

Il Cairo dista circa 2.500 chilometri dallo Stretto di Hormuz. Il portavoce di Lufthansa Tal Muscal ha precisato che la compagnia ha due voli al giorno per il Cairo, uno da Francoforte e uno da Monaco.

Leggi anche: