Hong Kong: gli studenti boicottano il primo giorno di scuola per manifestare in piazza

Quello che viene rivendicato è in primo luogo il ritiro formale della contestata legge e le dimissioni della governatrice Carrie Lam

A Edinburgh Place, piazza nel centro di Hong Kong, centinaia di studenti della scuola secondaria si sono incontrati per boicottare il primo giorno di scuola e aderire alle proteste contro la legge sulle estradizioni in Cina che da quasi tre mesi stanno scuotendo la città.

Visualizza questo post su Instagram

#不返校的開學日 🇭🇰 「特首,你願意聆聽師妹的聲音嗎?」9月2日,是香港的開學日。為了聲援反送中運動,不少中學生與大學生在開學第一天響應「三霸」,罷課示威。清晨7點多,在特首林鄭月娥的母校「嘉諾撒聖方濟各書院」外,8名林鄭的「小師妹」,身穿藍白校服與象徵示威者的頭盔面罩,跪地30多分鐘,手上舉著「五大訴求,缺一不可」等標語。 . 在這一波的罷課行動當中,各校中學生除了以靜坐、喊口號等不同形式自發參與,由「香港眾志」等組織籌辦的「中學生罷課籌備平台」,也在今日中午12點半,於陰雨之中在愛丁堡廣場舉辦集會。一名參與集會的何姓中三生(相當於台灣國三生)就向《明報》表示,自己原本還在猶豫,但831太子站濺血事件令他決心挺身,「怕現時不出來,不再講,以後無機會再出來,無機會再發聲」。 . 除了林鄭的母校,曾在721元朗事件遭目擊與白衣人「寒暄」的建制派議員何君堯,他的母校「皇仁學院」,更有百名學生響應罷課,在校外高唱校歌,呼喚「光復香港、時代革命」。 . 而以香港中文大學學生會為首,包含港大等共10間大專院校的學生會,也在下午3點半於中大「百萬大道」上,舉辦大學生的罷課集會,宣告發起為期2周的「罷課不罷學」行動,並訴求港府於13日晚間8點的最後期限,回應「五大訴求」,並表示視情況不排除無限期罷課的可能。 . photo credit:美聯社 . #香港 #罷課不罷學 #三罷 #開學日 #反送中 #逃犯條例 #中國 #林鄭月娥 #PrayForHongKong #BeWater #BeSafe #NewSemester #香港加油 #HongKong #NoExtraditionLaw #國際新聞 #udnglobal #轉角國際

Un post condiviso da 轉角國際編輯室 (@udnglobal) in data: 2 Set 2019 alle ore 1:19 PDT

L’iniziativa è stata promossa da Demosisto e Demovanile, due gruppi pro-democrazia, al fine di spingere il governo locale ad accogliere le cinque richieste del movimento.

Le richieste

Quello che viene rivendicato è in primo luogo il ritiro formale della contestata legge e le dimissioni della governatrice Carrie Lam.

I ragazzi chiedono poi il suffragio universale per eleggere governatore e parlamento locali, un’indagine indipendente sulle brutalità della polizia e la cancellazione delle accuse a chi è stato arrestato durante le proteste.

Secondo i media locali, gli studenti hanno riferito di godere del sostegno dei genitori, aggiungendo che le scuole non sanzioneranno le assenze pur non incoraggiando l’adesione all’evento.

Isaac Cheng, vicepresidente di Demosisto, ha denunciato che la polizia ha sollecitato gli studenti davanti alle scuole a non prendere parte al sit-in.

In copertina: Proteste degli studenti a Hong Kong | Instagram

Leggi anche: