Da “Frenzi” a Temptation Island vip: l’ironia social sulla scissione nel Pd

Dalla separazione con Zingaretti in stile Temptation Island allo scivolone di televideo: la separazione dell’ex premier vista dal web

La separazione è stata ufficializzata. Matteo Renzi, in due lunghe interviste a la Repubblica e Il Giornale, ha annunciato la scissione dal Partito Democratico. Entro questa settimana nasceranno due gruppi composti dagli secessionisti di Camera e Senato.

Un giorno, non casuale, quello dell’annuncio dell’ex premier che arriva nella giornata del giuramento dei viceministri e dei sottosegretari. «Sarebbe stato un agguato se lo avessi fatto tra sei mesi», chiarisce Renzi, «farlo il giorno del giuramento significa partire con chiarezza, stabilizzarlo. Non chiedo nulla. A Zingaretti lasciamo la maggioranza dei parlamentari».

Ma, a più di un mese dall’inizio della crisi di governo e a pochi giorni dalla formazione di una nuova maggioranza, come al solito, a dettare gli umori degli italiani nei confronti dei “plot twist” della politica è il web che non ha risparmiato neanche questo nuovo colpo di scena.

Renzi lascia Zingaretti e c’è chi si immagina che i due potrebbero essere i protagonisti della prossima edizione di Temptation Island vip: chissà se nella separazione non riescano a ritrovare la forza.

https://twitter.com/FredMosby_/status/1173732793895047168

Serie cult degli anni ’90, i Friends di Central Perk sono diventati “Frenzi”: con Renzi e Boschi pronti a formare un nuovo gruppo.

Be-Bop-A-Lula she’s my baby. Per l’occasione c’è chi ha rispolverato la canzone rock degli anni ’50 cantata da Gene Vincent.

E chissà che il nuovo partito di Renzi non prenda spunto dal film degli anni ’70 di Mario Monicelli, Amici miei.

C’è chi ha ancora molti dubbi sulla mossa renziana. E anche televideo sembra essere inciampato in un errore in apparente buona fede.

Leggi anche: