Dopo “Carote”, il 16enne Nuela convince anche con “Ti voglio al mio funerale”: è già un successo

La sua prima hit, presentata alle audizioni di X Factor, ha raggiunto più di un milione di visualizzazioni su Youtube

Alle audizioni aveva già convinto tutti con la sua hit Carote. Ai bootcamp, Emanuele Crisanti, in arte Nuela, ha stupito con un nuovo inedito che è già diventato un tormentone. Ti voglio al mio funerale, è questo il brano che ha conquistato il suo giudice, Malika Ayane, e gli altri capi squadra dell’ultima edizione di X Factor.

«Io non voglio i fiori, io voglio gli onori», canta Emanuele Crisante e il video ottiene in poche ore migliaia di visualizzazioni. «Fate tutti i santi ma voi siete peccatori – recita la strofa della nuova canzone con cui si è presentato sul palco di X Factor -. Chiamate il buttafuori se ci sono traditori. Lontano, fate spazio, e ci sono i riflettori. Se muoio ti voglio al mio funerale».

Nuele ha così ottenuto una sedia approdando agli Home visit, la fase finale delle selezioni prima dell’inizio dei serali del talent show di Sky.

La sua hit, carote, presentata alle audizioni ha raggiunto più di un milione di visualizzazioni su Youtube. E il suo rap «da funerale» ironico sembra destinato a fare altrettanto.

Leggi anche: