Coronavirus in Italia, l’ultimo bollettino medico: «Le condizioni della coppia rimangono discrete». Isolato il virus

«I due presentano entrambi polmonite virale con interessamento alveolo interstiziale bilaterale», si legge nel bollettino diffuso oggi, 2 febbraio

Le condizioni della coppia di turisti cinesi risultati positivi al Coronavirus rimangono discrete e in continuo monitoraggio. «I due presentano entrambi polmonite virale con interessamento alveolo interstiziale bilaterale», si legge nel bollettino diffuso oggi, 2 febbraio. Ed è proprio dall’ospedale Spallanzani, dove i due sono ricoverati, che arriva una buona notizia: è stato isolato il virus. «È un passo fondamentale – spiegano i ricercatori – che permetterà di perfezionare i metodi diagnostici esistenti ed allestirne di nuovi».

La disponibilità nei laboratori del nuovo agente patogeno, inoltre, «permetterà di studiare il meccanismo della malattia per lo sviluppo di cure e la messa a punto del vaccino». Al momento sono 23 i pazienti provenienti da zone della Cina interessate dall’epidemia: sono stati tutti sottoposti al test per il Coronavirus, che è in corso. Altri 13 pazienti, è aggiunto nel bollettino, sono stati isolati e dimessi dopo il risultato negativo del test.

Isolato il virus. Esulta Speranza

Esulta per il risultato il ministro della Salute Roberto Speranza: «Esprimiamo grande soddisfazione – ha detto Speranza durante la conferenza stampa allo Spallanzani – È in questi momenti che si capisce quanto conta avere un Ssn di qualità».

«Il Servizio sanitario nazionale italiano – ha aggiunto – è uno dei migliori del mondo e dobbiamo difenderlo con tutte le energie che abbiamo. Siamo qui per ringraziare medici infermieri e professionisti e tutti coloro che lavorano per reggerlo. Oggi da qui arriva una notizia importante e un punto di partenza. Siamo tra i primi al mondo – ha concluso Speranza – e mettiamo questa nostra conoscenza a disposizione di tutta la comunità scientifica del mondo. Questo testimonia la qualità del nostro Ssn, è una pietra preziosa».

Leggi anche: