Coronavirus, l’annuncio del ministro Speranza: «Abbiamo isolato il virus»

«Si aprono spazi per nuovi test di diagnosi e vaccini. l’Italia diventa interlocutore di riferimento per questa ricerca», ha detto il direttore scientifico dell’istituto Spallanzani Giuseppe Ippolito

«Abbiamo isolato il virus». Lo ha annunciato il ministro della Salute, Roberto Speranza, in una conferenza stampa allo Spallanzani. «Aver isolato il virus significa molte opportunità di poterlo studiare, capire e verificare meglio cosa si può fare per bloccare la diffusione», ha detto il ministro in merito al Coronavirus.

Speranza assicura anche che la scoperta verrà messa a disposizione di tutta la comunità scientifica: «È una notizia di rilevanza internazionale. Questo risultato significa avere molte più chance di capire, di studiare, siamo molto orgogliosi che il nostro Paese abbia raggiunto questo obiettivo».

«Si aprono spazi per nuovi test di diagnosi e vaccini. l’Italia diventa interlocutore di riferimento per questa ricerca», ha detto il direttore scientifico dell’istituto Spallanzani Giuseppe Ippolito.

All’ospedale Spallanzani sono ricoverati i due turisti cinesi risultati positivi al coronavirus. Intanto sono arrivati all’aeroporto di Wuhan gli italiani che saranno rimpatriati e che dovrebbero atterrare a Roma nella mattinata di domani, 3 febbraio, per poi essere portati in una struttura dove saranno in quarantena per circa due settimane.

Leggi anche: