Coronavirus, pronto l’ospedale di Wuhan costruito in 10 giorni – Il video del time lapse

Nella struttura Huoshenshan lavoreranno 1.400 medici militari

Sono bastate poco meno di due settimane dalle autorità cinesi per costruire un nuovo ospedale a Wuhan per il trattamento dei pazienti affetti da coronavirus. I lavori di costruzione erano cominciati lo scorso 25 gennaio. Nell’ospedale Huoshenshan lavoreranno 1.400 medici militari, e la struttura inizierà a ricevere i pazienti a partire da domani, 3 febbraio. Già nei giorni scorsi era diventato virale il video in cui si vedevano decine di ruspe in azione per la costruzione del nuovo ospedale.

I lavori di costruzione, a ritmi serratissimi, con l’obiettivo di potere ultimare l’ospedale in tempi record, sono stati giornalmente seguiti dai media e dalle tv cinesi. Ma, c’è chi mette in dubbio la stabilità e la sicurezza di una struttura costruita in così breve tempo.

Un altro nuovo ospedale per la cura degli infettati da coronavirus, il Leishenshan, si prevede sarà pronto già entro il 6 febbraio prossimo.

Leggi anche: