Coronavirus, bollettino dallo Spallanzani: 11 ricoveri positivi, sta bene il dipendente Rai. Tutti i casi legati a focolaio nel Nord Italia

Tutti i pazienti ricoverati nell’istituto romano «non destano particolari preoccupazioni», riporta l’ultimo bollettino. Tranne per due casi, per i quali è necessario il supporto respiratorio

Sono 11 i casi positivi di Coronavirus attualmente ricoverati all’ospedale Spallanzani, compresa la coppia di turisti cinesi di Wuhan, ormai negativizzata. Nell’ultimo bollettino dell’istituto di Roma è stato comunicato che il dipendente Rai ricoverato è «in buone condizioni». Il suo contagio avrebbe un legame con le zone del Veneto, dove era stato di recente per lavoro. Nel bollettino viene spiegato che sono ricoverati l’agente di polizia, «il cui nucleo familiare continua a essere sottoposto a sorveglianza sanitaria domiciliare da parte della Asl competente»; il nucleo familiare residente a Fiumicino. Sono inoltre tuttora ricoverati un giornalista, un giovane allievo vigile del fuoco del’87mo corso, una donna residente a Fiuggi, una donna della provincia di Cremona e una di Sassari. «Tutti i casi positivi al momento presentano un link epidemiologiche con le aree del Nord del Paese».


«Tutti i ricoverati sono in condizioni cliniche che non destano preoccupazioni – dicono dallo Spallanzani – a eccezione di due che presentano una polmonite interstiziale bilaterale in terapia antivirale e che necessitano di supporto respiratorio».

Il parere degli esperti:

Leggi anche: