Usa 2020, anche Obama sostiene Biden: «Saprà guidarci in uno dei momenti più bui»

«Scegliere Joe come mio vice è stata una delle migliori scelte che abbia mai fatto ed è diventato un amico stretto», ha detto l’ex presidente Usa

Dopo l’endorsement di Bernie Sanders e il sostegno moderato di Alexandria Ocasio-Cortez, scende in campo anche Barack Obama. In un video postato sui social, Obama ha voluto mostrare l’appoggio al suo ex vice presidente. «Non sono tempi normali, siamo tutti attraversando una pandemia, non abbiamo mai visto nulla di simile nell’ultimo secolo». Inizia così il filmato, lungo quasi 12 minuti, dell’ex presidente Usa. Obama loda il lavoro dei medici e degli infermieri, per annunciare poi il suo sostegno a Joe Biden che sarà lo sfidante di Donald Trump alle presidenziali.


«Scegliere Joe come mio vice è stata una delle migliori scelte che abbia mai fatto ed è diventato un amico stretto – dice Obama. – credo che abbia tutte le qualità di cui abbiamo bisogno in un Presidente ora». Secondo l’ex presidente, «Biden ha esperienza per guidarci in uno dei momenti più bui. Sa come lavorare con gli alleati. Ora è il momento di lottare per quello in cui crediamo». Perché «lo spirito di prenderci cura gli uni degli altri deve essere riflesso nel nostro governo. Servono conoscenza ed esperienza, onestà e umiltà, empatia e grazia. Si tratta di qualcosa che deve venire dalla Casa Bianca». Qualità, dunque, che l’ex presidente è convinto abbia Joe Biden.

L’endorsement di Obama arriva a poche ore dalla scelta di Sanders di sostenere l’ormai ex avversario alle primarie dem. Dopo aver sospeso la sua campagna elettorale, il senatore ha spiegato che è necessario che tutti sostengano Biden per impedire la rielezione di Donald Trump. «Farò tutto quello che posso perché Trump diventi un presidente con un solo mandato», ha detto Sanders.

Leggi anche: