Coronavirus, la Lombardia chiarisce sul numero dei decessi: da ieri solo 47 in più. Diminuiscono i nuovi positivi: +533 da ieri

Continua il calo delle nuove vittime. Rispetto a ieri è quasi della metà: i positivi ora sono 77.002

Il bollettino del 2 maggio

Chiarito un piccolo giallo sui numeri del contagio da Coronavirus in Lombardia. Secondo i dati della Protezione Civile, il numero dei nuovi decessi rispetto a ieri sarebbe stato di 329, per portare così il totale delle vittime a 14.189. La regione ha chiarito però che di questi 329, 47 sono i decessi di ieri e 282 le vittime relative all’aggiornamento fornito alla fine di ogni mese dai singoli comuni. Nessuna risalita quindi. Anzi. Le nuove vittime sono quasi la metà di quelle registrate ieri, quando erano 88.

I nuovi positivi sono +533, +204 rispetto a ieri, quando erano cresciuti di +737 unità in 24 ore. Adesso il totale è di 77.002 casi (ieri erano 76.469). I dati arrivano a fronte di +13,058 nuovi tamponi eseguiti, per un totale di 403.702. Il numero dei pazienti in terapia intensiva ora è 545 (-18 rispetto ai 563 di ieri), i ricoverati sono 6.529 (-99 da ieri, quando erano 6.628). Sono 26.146 i dimessi, +10 rispetto a ieri (quando se ne contavano 26.136).


Le province

Questi i dati relativi ai casi Covid-19 nelle province lombarde:

  • Bergamo 11.394 (+34)
  • Brescia 12.999 (+70)
  • Como 3.293 (+22)
  • Cremona 6.088 (+20)
  • Lecco 2.290 (+13)
  • Lodi 3.017 (+23)
  • Monza e Brianza 4.745 (+16)
  • Milano 19.950 (+249)
  • Mantova 3.194 (+9)
  • Pavia 4.456 (+40)
  • Sondrio 1.181 (Nessun caso in più rispetto a ieri)
  • Varese 2.715 (+10)

Il parere degli esperti:

Leggi anche: