Il Vesuvio erutta Coronavirus, scoppia la protesta dei napoletani contro Giletti (e de Magistris rimasto muto) – Il video

di Redazione

Critiche anche al sindaco De Magistris, in video collegamento con la trasmissione, per non aver commentato la scelta “grafica”

Una scelta grafica discutibile quella andata in onda ieri sera, 29 novembre, durante la trasmissione Non è L’Arena, e che sta suscitando polemiche sui social. Nel segmento di programma dedicato all’approfondimento dell’emergenza Coronavirus in Campania, infatti, il giornalista e conduttore della trasmissione, Massimo Giletti, è apparso con alle spalle uno sfondo in cui si vedeva il Vesuvio che eruttava il virus. Un’immagine ritenuta da molti utenti «irrispettosa» nei confronti degli abitanti della Campania e «antimeridionale».




Non sono poi mancate aspre critiche anche al sindaco di Napoli Luigi de Magistris che, pur essendo in video collegamento con la trasmissione, non ha commentato l’immagine. Ragion per cui molti utenti sui social hanno contestato al sindaco di aver preferito essere ospite del programma, anziché difendere i campani dissociandosi da tale immagine.


Leggi anche: