Coronavirus, i morti arrivano a 993. Ancora 23.225 positivi, 217 i nuovi ricoveri in terapia intensiva

di Redazione

Mai così tante vittime, neppure nella prima ondata. L’incremento dei tamponi nelle ultime 24 ore è stato di +226.729 per un totale di 22.561.071 dall’inizio del monitoraggio

Il bollettino del 3 dicembre

Sono +23.225 i contagi da Coronavirus in Italia nell’ultima giornata, secondo il bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute. I casi totali sono in tutto 1.664.829. Ieri, 2 dicembre, erano +20.709 con 207.143 tamponi. I decessi, invece, sono +993 – mai così tanti da inizio pandemia – contro i +684 di ieri per un totale di 58.038 vittime dall’inizio della pandemia. In terapia intensiva si trovano 3.597 pazienti (-19, ieri erano 3.616): per la prima volta viene indicato anche il dato degli ingressi giornalieri che, nelle ultime 24 ore, è di 217. La Campania e Bolzano, però, non li hanno comunicati: i dati sono ancora in corso di definizione. I ricoverati con sintomi oggi sono 31.772 (-682, ieri 32.454), i guariti e i dimessi sono in tutto 846.809 (+23.474, ieri erano 823.335); in isolamento ci sono ancora 724.613 pazienti mentre gli attualmente positivi hanno raggiunto quota 759.982. L’incremento dei tamponi nelle ultime 24 ore è stato di +226.729 per un totale di 22.561.071 tamponi eseguiti dall’inizio del monitoraggio. Le regioni con più contagi sono Lombardia (+3.751), Veneto (+3.581) e Campania (+2.295).


I dati di oggi 3 dicembre 2020

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Leggi anche:

Redazione