Il video su Telegram dei funerali «con tutti gli onori» in Cecenia per l’assassino del professor Paty – Il video

di Redazione

La salma del 18enne Abdullakh Anzorov era stata rimpatriata il 6 dicembre dalla Francia. Alla cerimonia hanno partecipato circa 200 persone

Abdullakh Anzorov, il terrorista che ha decapitato il professore francese Samuel Paty, è stato sepolto in Cecenia con una cerimonia alla quale hanno partecipato circa 200 persone. La notizia è stata pubblicata sul canale Telegram Baza ed è stata ripresa dai media russi. Anzorov, 18 anni, era nato a Mosca ed è stato ucciso dalla polizia il 16 ottobre scorso dopo il brutale omicidio di Paty, colpevole di aver mostrato in classe le vignette satiriche di Charlie Hebdo sul profeta Maometto nel corso di una lezione sulla libertà di espressione.


I leader francesi e occidentali hanno condannato l’attacco, mentre personalità religiose del Caucaso settentrionale hanno accusato il presidente Emmanuel Macron di aver provocato gli attacchi. Il video pubblicato da Baza mostra i partecipanti al funerale di Anzorov gridare «Allahu Akbar» («Dio è grande») mentre camminano accanto ai portatori della bara. Le autorità di Urus-Martanovsky, nella Cecenia centrale, hanno adottato speciali misure di sicurezza, dispiegando decine di agenti di polizia per presidiare il villaggio e consentire l’ingresso solo ai residenti. La Francia aveva rimpatriato la salma del terrorista il 6 dicembre.

Video: Telegram / Baza

Leggi anche:

Redazione