Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Von der Leyen sull’ingresso dell’Ucraina nell’Ue: «Entro giugno il parere della Commissione»

Le parole della presidente dell’esecutivo europeo dopo il colloquio telefonico con Zelensky

La Commissione europea punta a dare il suo parere sull’ingresso dell’Ucraina in Ue «entro giugno». A dirlo è la presidente dell’esecutivo europeo, Ursula von der Leyen, dopo un colloquio telefonico avuto oggi, 9 maggio, con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. Von der Leyen ha scritto su Twitter: «Nella giornata dell’Europa abbiamo parlato del supporto dell’Ue al percorso europeo dell’Ucraina. Non vediamo l’ora di ricevere le risposte al questionario per la candidatura a membro dell’Ue. La Commissione punta a dare il suo parere a giugno». L’8 aprile scorso, con un gesto simbolico, von der Leyen aveva consegnato nelle mani di Zelensky la busta con il questionario per l’adesione all’Unione europea. «L’Ucraina fa parte della famiglia europea – aveva detto – Abbiamo sentito molto chiaramente la vostra richiesta e siamo qui per darvi una prima risposta positiva».


Leggi anche: