Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Il PSG mette alla porta Neymar e insiste per Scamacca

Indiscrezioni dalla Francia parlano di un addio questa estate tra il campione brasiliano e il PSG

Si sta profilando in casa PSG uno scenario di calciomercato che avrebbe del clamoroso: fuori Neymar, dentro Scamacca. Fantacalcio? Non proprio a sentire le ultime indiscrezioni che arrivano dalla Francia attraverso la testata RMC. Il club parigino avrebbe deciso la cessione di Neymar per far partire il nuovo corso guidato da Luis Campos alla direzione sportiva, Christophe Galtier in panchina e Kylian Mbappé come stella primaria in campo. Secondo le fonti francesi ci sarebbe già stato un incontro tra la dirigenza del PSG e il papà di Neymar per comunicare la decisione di cederlo. Il clan del brasiliano di tutta risposta avrebbe chiesto il pagamento di tutte le spettanze previste dal contratto – che scadrà nel 2025 – per dare il via libera alla rescissione. Una cifra astronomica, vicino ai 200 milioni, che costringe tutti a cercare una soluzione alternativa.


Il PSG si è già messo al lavoro per capire la fattibilità di una cessione all’estero del campione brasiliano. Qualche giorno fa i rumor di mercato avevano parlato di emissari parigini a Milano a colloquio con la Juventus. Un discorso conoscitivo che avrebbero fatto anche con il Chelsea proprio per trovare la soluzione migliore ad un’operazione che sarebbe monstre per qualsiasi club, tra ingaggio e cartellino. La volontà di dirsi addio sembra molto forte in casa PSG, con il dg Campos incaricato di risolvere la questione. Tra motivi comportamentali, economici e d’immagine – proprio per regalare una centralità assoluta a Mbappé – la strada sembra tracciata. Ma definirla impervia è un eufemismo.


Scamacca obiettivo di Campos

GIANLUCA SCAMACCA
Ansa/ Matteo Bazzi | Il difensore Stefan de Vrij contende il pallone a Gianluca Scamacca durante il match di Serie A Inter – Sassuolo, Stadio Giuseppe Meazza, Milano, 20 febbraio 2022

Che il PSG sia molto interessato a Gianluca Scamacca è ormai una notizia di pubblico dominio, confermata qualche giorno fa proprio dall’ad del Sassuolo Carnevali. I francesi hanno presentato una prima offerta da 35 milioni che non ha scaldato il club neroverde che valuta l’attaccante 50 milioni. Ma l’offensiva di Campos sul ragazzo è forte, per questo motivo in settimana l’agente del calciatore partirà direzione Parigi per capire la fattibilità dell’operazione, confermando la voglia dell’azzurro di vestire la maglia del PSG e magari tornando in Italia con un’offerta migliorativa di circa 40 milioni di euro. Da che sembrava una boutade di mercato, gli ultimi sviluppi hanno dato forma all’interesse del PSG per Gianluca Scamacca che, con la cessione di Neymar e Mauro Icardi, è alla ricerca di un profilo giovane ma di grande prospettiva da aggiungere alla rosa di campioni accanto a Mbappé.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: