Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Coronavirus, 83 morti e 36.966 casi. Risalgono le terapie intensive, tasso di positività al 18%

In 1.265.596 si trovano, ad oggi, in isolamento domiciliare. Il totale dei dimessi e dei guariti supera i 19 milioni e mezzo

Il bollettino del 31 luglio 2022

Nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati 36.966 nuovi casi di Coronavirus (ieri 49.571) e 83 decessi (ieri 121): lo rivelano i dati odierni contenuti nel bollettino della Protezione Civile e del Ministero della Salute. Gli attualmente positivi nel Paese sono 1.276.483, ieri erano 1.286.726. Il tasso di positività si attesta al 18,0%.


La situazione negli ospedali

Il numero totale delle persone ricoverate con sintomi nei reparti di area non critica degli ospedali d’Italia è oggi pari a 10.499: un calo rispetto a ieri, quando la somma si attestava a 10.602. Sono invece 388 i ricoverati nei reparti di terapia intensiva; di questi, 6 hanno fatto il loro ingresso nelle ultime 24 ore. In 1.265.596 si trovano, ad oggi, in isolamento domiciliare. Il totale dei dimessi e dei guariti raggiunge quota 19.591.456.


Tamponi e tasso di positività

I dati sul monitoraggio dell’epidemia arrivano a fronte di 204.903 nuovi tamponi, per un totale di 237.178.494 test effettuati dall’inizio dell’emergenza sanitaria. Il tasso di positività si attesta a 18,0% (+0,9% rispetto a ieri).

I positivi al Covid-19 Regione per Regione

Ecco i dati sulle persone attualmente positive al Coronavirus regione per regione:

Continua a leggere su Open

Leggi anche: