Incidente per Papa Francesco, intervengono i vigili del fuoco: «Scusate, sono rimasto bloccato in ascensore»

Imprevisto per il Pontefice atteso in piazza dai fedeli

Papa Francesco ha cominciato l’Angelus domenicale in Piazza San Pietro a Roma con dieci lunghissimi minuti di ritardo. Un fatto inusuale, che però lo stesso Pontefice ha chiarito scusandosi per «l’incidente».

Il Papa ha raccontato infatti di essere rimasto bloccato in ascensore per ben 25 minuti, a causa di un calo di tensione nell’edificio. Solo con l’intervento dei Vigili del fuoco è stato possibile sbloccare l’ascensore e liberare Bergoglio atteso dai fedeli in piazza.

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Leggi anche: