Coronavirus, Piacenza: torta di compleanno dei medici all’ospedale militare. Il paziente: «Siete meravigliosi»

L’uomo, visibilmente commosso, ha commentato il gesto dicendo: «Nessuno ci crederebbe mai. Io questa la racconto a mio figlio, la racconterò a miei nipoti»

All’ospedale di Piacenza, nel pieno dell’emergenza Coronavirus, i medici e gli infermieri che combattono contro il virus riescono a trovare anche piccoli momenti di vicinanza umana al di là delle cure, attraverso gesti semplici, come quello di consegnare una torta di compleanno a un paziente con tanto di canzone Tanti auguri a te. Manca soltanto la candelina, per evidenti ragioni di sicurezza.


Le immagini, diffuse attraverso un post su Facebook, del 30 marzo, arrivano dall’ospedale militare di Piacenza e il commento di chi le pubblica è semplicemente: «La straordinaria professionalità ed umanità. Meravigliosi». L’uomo, chiamato Bruno, che riceve in omaggio la torta di compleanno da tre sanitari in tuta, mascherine e calzari protettivi, viene invitato a condividere il dolce con gli altri pazienti.

Visibilmente commosso, commenta: «Mi dovete lasciare tutti il telefono. Ragazzi, siete meravigliosi. Nessuno ci crederebbe mai. Io questa la racconto a mio figlio, la racconterò a miei nipoti. Io non ho mai festeggiato un compleanno, non sono uno da compleanno, però questa è stata una cosa meravigliosa».

Il parere degli esperti:

Leggi anche: