Trump e quei viaggi con la collaboratrice Hicks senza mascherina: così il Coronavirus è salito a bordo dell’Air Force One

Da Cleveland a Duluth, la ricostruzione dei giorni in cui è avvenuto il contagio. Il medico del presidente assicura: «Sta bene». Ma la positività del tycoon rischia di sconvolgerne la campagna elettorale

L’escalation è durata lo spazio di poche ore. Prima la notizia della positività di Hope Hicks, stretta collaboratrice di Donald Trump. Quindi, il tweet del presidente statunitense, che spiegava di essere in isolamento assieme a Melania in attesa del risultato del test. Infine, un’ora e mezza più tardi e sempre a mezzo social, l’annuncio dello stesso Trump: «Io e Melania siamo positivi al Coronavirus».


Secondo le prime ricostruzioni, potrebbe essere stata proprio Hicks a contagiare il presidente statunitense e la First lady. La 31enne collaboratrice di Trump ha volato sull’Air Force One a fianco del presidente, immortalata a più riprese senza mascherina. Hicks ha accompagnato Trump sia a Cleveland, dove è andato in scena il dibattito per le elezioni presidenziali di novembre con Joe Biden, sia a Duluth, in Minnesota, dove Trump ha tenuto un comizio elettorale.

Secondo quanto ha riportato il Washington Post, l’entourage di Trump ha appreso della positività di Hick mercoledì ma ha preferito aspettare prima di darne notizia pubblicamente, e nel frattempo il presidente statunitense è venuto a contatto con decine di altre persone – inclusi diversi sostenitori – in New Jersey.

La positività di Trump sconvolge la campagna elettorale

Una fonte del WP ha riferito che fino a ieri Trump non mostrava alcun segno di contagio, anche se era a conoscenza della positività di Hicks, che è sintomatica. Quanto alle condizioni di Trump, il medico del presidente Sean Conley ha detto che il tycoon e Melania sono in buone condizioni: «Stanno entrambi bene al momento e intendono rimanere a casa all’interno della Casa Bianca durante la loro convalescenza. Il team medico della Casa Bianca ed io resteremo vigili, grati del supporto fornito da alcuni dei migliori medici professionisti e istituzioni mediche del Paese». Anche Melania ha rassicurato via Twitter: «Stiamo bene, io ho posticipato tutti gli eventi in programma».

Trump, da parte sua, ha cancellato il viaggio in Florida previsto nelle prossime ore nell’ambito della sua campagna elettorale. Lo ha annunciato la Casa Bianca, aggiungendo che la positività del presidente avrà un effetto sugli ultimi scampoli di campagna elettorale a 32 giorni dal voto.

Leggi anche: